Social Media

Fai una donazione

Ricerca nel sito

HOME SPECIAL HOME

A proposito dell'associazione

CONTATTI

Per info sui servizi, attività e consulenze

EVENTI

Corsi, convegni e iniziative

BOMBONIERE SOLIDALI

Tante idee per...

L'associazione PROGETTOAUTISMO FVG onlus conta circa 300 iscritti di cui 100 famiglie con un caro con autismo, Disturbi Pervasivi dello Sviluppo o Sindrome di Asperger dislocate su tutto il territorio della regione Friuli Venezia Giulia.

L'associazione è iscritta al Registro Generale delle Associazioni del Volontariato del F.V.G. dal 03.06.2008 al n.74 e si è formata per aiutare ed accompagnare nel loro difficile compito di educatori i genitori di questi ragazzi speciali. 

Da lì,  siamo cresciuti e diventati un punto di riferimento per coloro che vivono l’autismo nella nostra regione, realizzando il sogno più bello - aprire il centro diurno Home Special Home dove oggi abbiamo la nostra sede centrale. 

Il nostro obiettivo è un progetto di vita per le persone con autismo, perchè possano partecipare al meglio e il più possibile alla società, e vivere una vita più possibile piena, soddisfacente, e felice

 

 

 

                                                          logo logo 1

 

                                                                                                      PRESENTANO

 

Autism specil foce

              dordolo                              42227781 1624437061035727 7023202055099514880 n

  

                                                                                  AUTISM SPECIAL FORCE

                            è un progetto per persone con asperger e autismo ad alto funzionamento nato dalla                                                                                                                        collaborazione fra

                                                     Progettoautismo FVG onlus Universiis Soc. Coop

                                                                                       presso

 

                                                                   HOME SPECIAL HOME

                                                                Feletto Umberto, via Perugia

 

 

Offre i seguenti servizi a bambini, ragazzi e adulti con Autismo ad alto funzionamento e sindrome di Asperger e le loro famiglie:

  • Diagnosi, abilitazione, conduzione di gruppi di abilità sociali rivolte a pazienti di età infantile, adolescenti e adulti con Disturbo dello Spettro

Autistico (ASD)

  • Diagnosi e abilitazione individuale rivolte ad adulti con Disturbo dello Spettro Autistico

(ASD)

  • Parent training

  • Corsi di formazione

  • Attività di supervisione rivolta ad altri professionisti dell’ambito della psicologia e dell’educazione

La Dott.ssa Martina Dordolo è Psicologa Psicoterapeuta, iscritta all’ordine degli psicologi del FVG (n.1464 sezione A).

Attualmente svolge il ruolo di Coordinatrice dei servizi presso l’Associazione Progettoautismo Fvg Onlus ed è responsabile del comitato scientifico.

 

Ricopre inoltre il ruolo di consulente per Universiis Societa’ Cooperativa Sociale – progetto «autism special force» per l’autismo ad alto funzionamento e sindrome di asperger.

 

Si è formata presso l’Università degli studi di Padova dove ha conseguito le lauree triennale e specialistica in psicologia.

 

Successivamente si è specializzata in psicoterapia con lode presso l’istituto C.I.S.S.P.A.T. di Padova.

 

Durante gli studi ha svolto diverse esperienze formative di tirocinio presso il consultorio familiare e successivamente presso l’Area Materno Infantile dell’Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 3 Alto Friuli.

 

Dal 2006 al 2009 è stata tirocinante e psicologa volontaria presso la Clinica Psichiatrica dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine.

 

E’ stata supervisionata dalla Dott.ssa Elena Gorini Psicologa referente presso il Centro per l’autismo e i disturbi dello sviluppo “A.Samarotto” dell’ULSS 9 di Treviso.

 

 

Nell’ambito dell’autismo si è formata rispetto alla tecnica ABA presso il Centro Studi Erickson di Trento e con la Dott.ssa Alessia Domenighini, consulente comportamentale.

 

Ha seguito le formazioni dei grandi esperti in Italia sul tema autismo tra i quali la Dott.ssa Elena Gorini, Luigi Mazzone, Roberto Keller, Davide Moscone e David Vagni.

 

 

Dal 2011 svolge attività di libera professionista occupandosi di colloqui di valutazione psicologico, sostegno psicologico e formazione.

 

Tra i progetti presso l’Associazione Progettoautismo coordina il progetto “Niente giochi nell’Acquario” per i fratelli e le sorelle delle persone con autismo e ha seguito la formazione del corso di avviamento al lavoro “Tecniche di Comunicazione e relazione d’ufficio” in collaborazione con Enaip, aperto anche alle persone con disabilità intellettiva.

 

Ha curato la pubblicazione della Dispensa “Sex and the autism” manuale di educazione affettiva e sessuale per le persone con autismo.

 

Presso la sede di Progettoautismo FVG offre i seguenti servizi:

-valutazione psicologica

-colloqui di riabilitazione con persone con autismo ad alto funzionamento e sindrome di asperger

-colloqui psicoeducativi alle famiglie delle persone con autismo

-conduzione di gruppi di abilità sociali

-parent training

-formazione

-supervisione operatori

 

News Flash

Evento di Inaugurazione!

WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.05 2  WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.07  WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.06 3  WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.05 3

WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.05  WhatsApp Image 2018-11-10 at 12.34.04

Una giornata memorabile ben 500 visitatori!
Presenti numerose autorità il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Vincenzo Zoccano, l'onorevole Roberto Novelli , il vicepresidente della regione Riccardo Riccardi, il presidente del consiglio regionale Pier Mario Zanin, la consigliera regionale Maria Grazia Santoro, la consigliera Simona Liguori e il consigliere Alessandro Basso, il sindaco di Tavagnacco Maiarelli e il vicesindaco Moreno Lirutti, numerosi sindaci e assessori delle autonomie locali della provincia di Udine, il prof Balestrieri in rappresentanza del Rettore dell'Università di Udine, Tam e Brancati per la Consulta Regionale delle Persone con Disabilità e del Comitato di Udine, il vicepresidente Vida per Confindustria, il comandante dell'8° Reggimento Alpini di Venzone, i gruppi ANA della provincia di Udine, il vicario del vescovo Genero e don Carlo Gervasi, FONDAZIONE FRIULI, IKEA VILLESE, CARREFOUR TAVAGNACCO e tantissimi partner privati che ci hanno aiutato a costruire questa casa speciale!
Una grande festa assieme alla nostra gente e ai nostri ragazzi

Video Taglio nastro

Concerto dei cori dell'ANA

 

                                  ana-alpini-logo                       IMG 1686

 

 

Il giorno 11 novembre ci sarà il concerto dei cori dell' ANA e anche una piccola raccolta fondi...non mancate! 

 

Link alle locandine

 

https://static.xx.fbcdn.net/images/emoji.php/v9/fb0/1.5/16/1f609.png");">

Inaugurazione Gruppi Appartamento!

 

 

 

logo

 

PROGETTOAUTISMO FVG ONLUS INAUGURA

GRUPPI APPARTAMENTO

per la residenzialità innovativa

accessibili a persone con autismo

 

Il sogno diventa realtà e con orgoglio Progettoautismo FVG onlusinaugura i GRUPPI APPARTAMENTO per la residenzialità innovativa accessibili a persone con autismo all’ultimo piano della sede “HOME SPECIAL HOME, una casa per l’autismo realizzati dopo un anno di grande impegno e lavoro da parte dei nostri meravigliosi volontari e con il contributo economico della Regione Friuli Venezia Giulia e di numerosi partner privati quali Fondazione Friuli, IKEA VILLESSE, CONFINDUSTRIA UDINE, ROTARY LIGNANO E CODROIPO, ROTARY CIVIDALE, CARREFOUR TAVAGNACCO.

 

In data 10 novembre 2018 alle ore 11.00 a Feletto Umberto (Udine) in via Perugiaavrà luogo la cerimonia dell’inaugurazione ufficiale con il taglio del nastro, la presentazione della struttura e la visita guidata dei locali ristrutturati..

 

 

Saranno presenti numerose autorità che porteranno il loro saluto quali Vincenzo Zoccano, Vice Ministro e Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Famiglia e Disabilità, le autorità della Regione Friuli Venezia Giulia,

 

le autorità locali, i rappresentanti di Confindustria, dell’Ottavo Reggimento Alpini e dell’Associazione Nazionale Alpini e i numerosi sostenitori che hanno sponsorizzato il progetto.

 

La cerimonia sarà allietata dalla presenza del gruppo musicale FOREVER MATS, seguirà buffet realizzato gratuitamente da Galli snc di Alessio e Sofia Galli e torta a cura di Micol Pisa di Mestoli e Padelle.

 

Il centro aprirà le porte per festeggiare il terzo importante traguardo raggiunto nel breve lasso di tempo di due anni: in data primo marzo 2016 vi è stata l’acquisizione dello stabile a cui è seguita la ristrutturazione del centro diurno (conclusasi il 31 maggio 2017) e la realizzazione dei box di abilitazione con finanziamento della Regione Friuli Venezia Giulia e della Soc. Coop Universiis inaugurata settembre 2017 e che si è concluso con la realizzazione dei gruppi appartamento il 6 giugno 2018.

 

Il Centro è una struttura polifunzionale, unica ed innovativa in regione, ha ricevuto il placet del CRIBA Centro Regionale di Informazione sulle Barriere Architettoniche del Friuli V. G. ed è adibito all’accoglienza semiresidenziale e residenziale di persone con autismo con i criteri dell’accessibilità for all.

 

All’interno della struttura di 2.700 mq e 5.000 mq di scoperto si inaugureranno:

ZONA ALLOGGIO al piano secondo di mq 600 circa

L’intera zona alloggio è stata finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia ed arredata gratuitamente da IKEA VILLESSE.

 

 

DUE GRUPPI APPARTAMENTO dotati di n.8 camere singole per persone con autismo con annesso bagno e n.2 camere con annesso bagno per gli operatori, n.2 zone cucina-pranzo e salotto, locale lavanderia e stireria con bagno adiacente, n.2 magazzini;

 

 

GIARDINO PENSILE grande spazio verde “sicuro” per soggiorno estivo e aiuole con erbe officinali finanziato da FONDAZIONE FRIULI

 

MONOLOCALE ALLOGGIO FORESTERIA ad uso visitatori, tirocinanti e relatori dei corsi di formazione, dotato di bagno, due letti e angolo soggiorno;

 

ZONA ALLOGGIO al piano primo, lato sud, di mq 200 circa

 

ALLOGGIO CUSTODE dotato di n.2 camere, n.2 bagni e zona cucina-pranzo e salotto, locale magazzino ;

 

ALLOGGIO EMERGENZA dotato di n.1 camera singola per persona con autismo in emergenza con annesso bagno e n.1 camera con annesso bagno per operatore e una zona cucina-pranzo e salotto.

L’intera zona alloggio è stata finanziata dalla Regione Friuli Venezia Giulia ed arredata gratuitamente da IKEA VILLESSE.

 

 

ZONA CENTRO DIURNO al piano terra di mq 380 circa

 

ATELIER NOWAY laboratorio di 80 mq per la realizzazione di opere musive e grafico pittoriche con annesso bagno e zona spogliatoio;

 

GIARDINO D’INVERNO di mq 300 circa ad uso sportivo e ricreativo con spogliatoio, muro scalabile e zona basket.

 

ZONA GIARDINO al lato nord di mq 1.800 circa

Zona serra e orto accessibili a persone con autismo, zona conviviale e zona giochi per bambini.

HOME SPECIAL HOME è una realtà unica che ha caratteristiche innovative per ciò che riguarda spazi, allestimento dei locali, innovatività dei servizi rivolti a bambini ragazzi e adulti con autismo a basso medio e alto funzionamento e sindrome di Asperger.

La gestione economica in “sharing economy” ha come finalità quella di rendere fruibili i diritti delle persone con autismo che spesso rimangono solo sulla carta e renderli capacità effettive.

In HOME SPECIAL HOME si compartecipano le risorse private, quelle delle famiglie e del volontariato e quelle pubbliche di Comuni, Regione e Azienda Sanitaria e sistema della formazione e Università e Ricerca per abbattere i costi di gestione e per rendere possibile la fruizione di servizi altrimenti troppo onerosi da attivare con le sole risorse pubbliche ad un numero importante di persone con autismo. Attualmente presso il centro sono assistite oltre 60 persone: bambini, adolescenti ed adulti.

 

COS'E' L'AUTISMO

L'autismo è una condizione di disabilità che produce pesanti menomazioni nella relazione sociale reciproca (cfr. Lorna Wing), ciò comporta per la persona con autismo, fin dall’infanzia, una mancanza della naturale capacità di comunicare, associata all’incapacità di apprendere e riconoscere le regole dell’interazione sociale, la presenza di interessi e comportamenti ridotti e stereotipati, una scarsa autonomia e minima o assente capacità di prendere iniziative, un uso delle parole non in maniera comunicativa o addirittura l’assenza di linguaggio. In sostanza la persona autistica non riesce ad apprendere in maniera inconsapevole e naturale, attraverso quel processo incidentale, per il quale, tutti i bambini tipici imparano: semplicemente imitando, osservando, sperimentando e categorizzando.

5x1000

C'è un modo di contribuire alle attività di ProgettoAutismoFVG che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi. Basta inserire il nostro codice fiscale 94100060303 e la tua firma nella dichiarazione dei redditi.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter- invia una mail a eventi@progettoautismofvg.it