Archivio eventi

In questa sezione potete trovare anche corsi ed iniziative organizzati in questi anni da Progettoautismo FVG Onlus

 

 

 

Archivio eventi

In questa sezione potete trovare anche corsi ed iniziative organizzati in questi anni da Progettoautismo FVG Onlus

 

 

 

Social Media

Fai una donazione

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Nome e Cognome 
Indirizzo e-mail 
    

screenshotPDAProgettoautismo FVG ONLUS in collaborazione con Spazio Asperger ONLUS propone per il mese di gennaio 2018 il workshop "L'EVITAMENTO ESTREMO DELLE RICHIESTE (PDA)" - Comprensione e gestione di opposizione e rifiuto nei bambini nello Spettro Autistico. David Vagni, Vicepresidente di Spazio Asperger ONLUS, ricercatore nel campo delle Neuroscienze e dottorando in scienze dell'apprendimento, illustrerà le caratteristiche di tale Sindrome, approfondendo poi nei singoli workshop gli aspetti sulla gestione del comportamento e le strategie per aiutare le persone con PDA.

 

La caratteristica principale e distintiva della Sindrome da Evitamento Estremo della Richiesta è l’alto livello di ansia che provocano le richieste fatte alla persona da parte di altri.

L’evitamento della richiesta può essere visto in quasi tutti i bambini nello Spettro Autistico, ma quando questo evitamento raggiunge livelli estremi, e nel contempo le abilità sociali sono più sviluppate, ne emerge un quadro con punti di forza e sfide uniche.

 

CriteriPDA

 

 

 

VERRANNO PROPOSTI DUE DIVERSI PERCORSI FORMATIVI:

 

Venerdì 19 gennaio 2018 – h. 14:30-18:30

PER INSEGNANTI, GENITORI E FAMILIARI

Scopo di questo workshop è scoprire le caratteristiche uniche delle persone PDA e gli interventi per la gestione dei comportamenti oppositivi a casa e a scuola e a come affrontare l’isolamento e l’abbandono scolastico.

 

PROGRAMMA:

  • La Sindrome da Evitamento Estremo delle Richieste – PDA – Pathological Demand Avoidance – La storia, le origini.
  • Riconoscere la PDA, criteri e differenze rispetto ad altri comportamenti.
  • Gestire i comportamenti oppositivi ed i bambini PDA in classe e a casa.
  • Isolamento e rifiuto scolastico.

 

Sabato 20 gennaio 2018 – h. 9:00-13:00/14:30-18:30

PER EDUCATORI, PSICOLOGI, MEDICI, PSICHIATRI, NEUROPSICHIATRI, ASSISTENTI SOCIALI, OSS

Scopo di questo workshop è scoprire le caratteristiche uniche delle persone PDA, a partite dalla storia della diagnosi e la sua evoluzione alla luce del DSM-5 come parte dello Spettro Autistico. Particolare risalto sarà dato ai test e al processo diagnostico, così come alla diagnosi differenziale rispetto ad altre condizioni. Saranno presentati diversi esempi clinici e come modificare gli interventi e l’analisi funzionale del comportamento per tener conto del quadro unico presentato da questa popolazione.

 

PROGRAMMA:

  • La Sindrome da Evitamento Estremo delle Richieste – PDA – Pathological Demand Avoidance – La storia, le origini.
  • Irene e gli altri bambini PDA che ho conosciuto.
  • I criteri diagnostici della PDA
  • Ma è autismo? I criteri della PDA alla luce del DSM-5.
  • L’evitamento delle richieste ed i comportamenti di evitamento
  • Aspetti sociali e socievolezza superficiale.
  • Umore, regolazione emotiva e fantasia. Il sottile bordo con la psicosi ed i disturbi dell’umore.
  • Interessi, ossessioni. Quando il desiderio sociale diventa troppo.
  • Epidemiologia e ricerca
  • Test e diagnosi.
  • Quando la mente evita. Quali meccanismi?
  • Oppositivi, procatori e l’analisi funzionale dei problemi di condotta.
  • Cosa fare quando tutto il resto non funziona? La gestione del comportamento.
  • Storia dello sviluppo e outcome in età adulta.

 

SEDE DEL CORSO

Centro HOME SPECIAL HOME di Progettoautismo FVG ONLUS

Via Perugia (laterale via del Lavoro), 33010 Feletto Umberto – Tavagnacco (UD)

 

PARTECIPAZIONE E ATTESTATO

Al termine dell’evento verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

 

Iniziativa con offerta libera; per chi volesse sostenere i progetti dell’associazione sarà possibile fare un’ulteriore offerta in loco.

 

 

 

SCARICA LA LOCANDINA CON LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

 

5x1000

C'è un modo di contribuire alle attività di ProgettoAutismoFVG che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi. Basta inserire il nostro codice fiscale 94100060303 e la tua firma nella dichiarazione dei redditi.

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter- invia una mail a eventi@progettoautismofvg.it